Evidenza

lettera soci

limitazione traffico

logo bollo

Calendario 2020

copertina

Galleria Foto

Sponsor

Filippini F

Tognazzi

Social

Utenti Online

Abbiamo 9 visitatori e nessun utente online

2013 - Campionato Rievocazioni Storiche

 

Il 9 Giugno 2013 il Vespa Club Brescia ha organizzato la rievocazione storica del circuito del castello gara di regolarità motociclistica riservata alle Vespa storiche), terza tappa del Campionato Rievocazioni Storiche.

La gara è una manifestazione turistica a media imposta (30 km/h.), con l'obiettivo di promuovere la “regolarità vespistica”. I partecipanti devono seguire un percorso indicato da frecce precedentemente posizionate e da una mappa consegnata loro prima di partire. Il percorso è aperto alla circolazione stradale e i partecipanti devono rispettare le normali regole del codice della strada. Lungo i percorsi (circa 40+20 Km) si sono dei controlli timbro e passaggi obbligati per non essere squalificati.

La gara da noi organizzata è partita da Brescia, dal colle Cidneo, Castello di Brescia, alle ore 9.30.
Quale migliore ubicazione per una rievocazione storica, quella del colle Cidneo di Brescia che ospita lo stupendo Castello Medievale. Giardini, vialetti, piazzette, tanto verde, il museo del Risorgimento e quello delle armi medievali. Uno scenario unico per poter assimilare alla vespa delle cose belle delle nostra città in tale contesto le vespa storiche hanno fatto la loro bella figura , domenica 9 giugno. E' la prima volta che viene effettuata la rievocazione del Circuito del Castello in vespa , i cui tornanti per arrivarci rievocano le gesta dei vespisti degli anni 50 quando le corse si svolgevano su strada.

Anche il tempo ci ha graziato, solo qualche goccia di pioggia che non ha minimamente rovinato la festa.

In un contesto talmente storico non poteva emergere che il vespista storico per eccellenza, il Conservatore del Registro Storico Luigi Frisinghelli . Al secondo posto della categoria Storico si è classificato, sempre del Rovereto, Ettore Braghini che si conferma in testa al Campionato e terzo Gian Carlo Giubelli del Mantova, a suo agio con la faro basso del 53.

Nella categoria Vintage due piloti a zero penalità, vince con merito Matteo Datteri del club bresciano alla sua prima prestigiosa vittoria in una gara nazionale, al secondo posto si è classificato, Fabio Eberle del VR 37100 , terzo, con una sola penalità, Fabio Agnolin vespa club Rovereto .

La Expert, in questa occasione meno nutrita del solito, ha visto questa volta un solo pilota a zero penalità, Leonardo Pilati del vespa club Rovereto . al secondo posto il pisano Franco Caccamisi e terzo posto per il mantovano delle 1000 km Claudio Federici. Avendo avuto la partecipazione di due donne abbiamo voluto premiare quella che si è classificata meglio Mariagrazia Ghidinelli, ormai conosciuta per aver partecipato ad altre gare di regolarità. (la 1000 km del 2011, la 500 km delle marche ecc.).

Un ringraziamento particolare a tutti i collaboratori , gli sponsor e il comune di Brescia che hanno permesso la buona riuscita della manifestazione.

.: Classifiche | Locandina | Foto :.

Cerca

Affiliazione

Logo VCI 2018Affiliato con n. 136

logo FIMAffiliato con n. 7341

logo WCV

Eventi